×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 562

Carassius auratus Pesce rosso

 

Famiglia - Ciprinidi

Distribuzione geografica - Originario della Cina e diffuso in tutta Europa

Descrizione - Si hanno innumerevoli varietà dalle forme assai bizzarre. Differenze sessuali: la femmina presenta nella zona anale una rigonfiamento mentre il maschio un infossamento e dei tubercoli sull’opercolo branchiale e sulle pinne pettorali. La colorazione varia dal rosso-giallo al bianco-bruno-nero a secondo della varietà. Raggiunge 45-50 cm di lunghezza.

Ambiente - Necessita di un ambiente con acqua molto lenta; molto spazio libero per il nuoto e una ricca vegetazione. Illuminazione  intensa.

Valori dell'acqua - Ph 6-8; GH 5-20° ;  Temp.:   18° - 25°

Alimentazione - Onnivoro;si può nutrire con mangimi secchi, vegetali e cibo vivo.

Comportamento - Pesce vivace, nuota molto volentieri e non resta mai fermo.

Compatibilità - Pacifico, vive in branchi e socializza facilmente con altre specie d'acqua fredda

Riproduzione - Pesce molto prolifico; la riproduzione dovrà avvenire in ampie vasche ricche di piante in cui verranno attaccate le uova. La schiusa avviene dopo 5/6 giorni circa; gli ovanotti dovranno essere nutriti con artemia, dafnie e successivamente con cibo secco polverizzato.

Consigli personali - E' il pesce più diffuso e generalmente rappresenta il primo passo all'acquariofilia. Pesce  molto, robusto che non presenta particolari difficoltà di allevamento; adatta ai neofiti.

Letto 6551 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti