×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 814

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 562

Sistema di refrigerazione a ventole

Vota questo articolo
(1 Vota)

A grande richiesta abbiamo realizzato un semplicissimo ed economico sistema di raffreddamento per acquario utilizzando delle ventole a 12 Volt comunemente impiegate per refrigerare i nostri PC.

Questo progetto è stato ideato per vasche di 70-150 litri con una riduzione della temperatura dell’acqua fino a 3 – 4 gradi.

Materiale utilizzato:

- 2 Ventole a 12 Volt
- Trasformatore regolabile 12 Volt
- Fascette
- Timer ( opzionale )

Fissare le ventole alle estremità con delle fascette:

Refrigerazione a ventole per acquario
Collegare le ventole in parallelo:

Refrigerazione a ventole per acquario

Tagliare lo spinotto del trasformatore e collegare i fili di alimentazione a quelli delle ventole:

Refrigerazione a ventole per acquario

Posizionare le ventole su un lato dell’acquario:

Refrigerazione a ventole per acquario

Refrigerazione a ventole per acquario

Questo sistema lavora ventilando la superficie dell’acqua in modo che l’aria venga spinta all’interno della vasca. La tensione del trasformatore verrà regolata in base ai gradi che intendiamo ridurre e dalla dimensione della vasca. Per fruttare al meglio le potenzialità del sistema è consigliabile collegarlo al timer utilizzato per l’accensione delle luci attivandolo così nelle ore di maggior calore.

Pro:

- Basso consumo energetico
- Riduzione della temperatura di 3-4 gradi

Contro:

- Elevata evaporazione dell’acqua

Letto 16519 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti