×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 814

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 562

Overflow - Sistema di tracimazione

Vota questo articolo
(4 Voti)

L'overflow è un sistema di tracimazione di semplice realizzazione a prezzi molto contenuti. E' stato realizzato con un tubo di scarico di 32 mm e un altro di 25 mm collegato alla pompa di mandata.

L'overflow è un sistema di tracimazione di semplice realizzazione a prezzi molto contenuti.

Materiale necessario:

1) 2 metri di tubo in Pvc da 32 mm

2) 2 metri di tubo in Pvc da 25 mm

3) 1 metro di tubicino per areatore

4) 8 gomiti da 35 mm

5) 4 gomiti da 25 mm

6) Un vasetto forato per le piante acquatiche

7) Una T per gli areatori

8) Un rubinetto da 32 mm

9) Colla specifica per PVC - Tangit

Schema generale:

Questo overflow è in funzione dal 1999 quindi perfettamente collaudato e funzionante.

E' stato realizzato con un tubo di scarico di 32 mm e un altro di 25 mm collegato alla pompa di mandata

 

Overflow - Sistema di tracimazione

Tubo di scarico: Presenta tre U, di cui 2 capovolte. L'acqua contenuta all'interno della seconda U permetterà di far ripartire il sistema in caso di interruzioni di corrente elettrica grazie a due tubicini collegati sulle due U capovolte e collegate al venturi della pompa di mandata creando un sistema perfettamente auto-innescante.

Per incollare i tubi ai corrispettivi gomiti utilizzerete la colla specifica per PVC ( Tangit ) che dovrà essere applicata dopo aver pulito le parti interessate. La lunghezza dei tubi e il numero dei gomiti dipendono dall'altezza e dalla posizione della vasca rispetto alla Sump.

Per prima cosa tagliate il tubo da 35 mm con un seghetto (alternativo) e incollate i gomiti e i tubi in modo da creare tre U come da foto su indicata.

La U da inserire all'interno della vasca dovrà essere incollata a 90° rispetto alle altre 2

Overflow - Sistema di tracimazione

 

Praticate un foro al centro delle due U capovolte

Dopo aver avvitato e siliconato il maschio di un raccordo filettato (Gardena) al gomito, inserite il tubicino per l'aspirazione dell'aria

 

Overflow - Sistema di tracimazione

 

I due tubicini verranno collegati tra loro con una piccola T al venturi della pompa di mandata

 

Overflow - Sistema di tracimazione

 

Per facilitare la manutenzione, l'ultimo gomito dell' overflow (all'interno del mobile) non verrà incollato ma inserito in un tubo di gomma e bloccato con delle fascette

 

Overflow - Sistema di tracimazione

 

Per regolare il flusso di acqua collegheremo un rubinetto da 32 mm

 

Overflow - Sistema di tracimazione

 

Per la tracimazione dell'acqua, potete usare un tubo di gomma o lo stesso tubo in Pvc da 35 mm che dovrà essere posizionato a pelo d'acqua

 

Overflow - Sistema di tracimazione

 

All'interno del tubo potete inserire una bioball della stessa dimensione del tubo per bloccare le particelle più piccole mentre per quelle più grandi si può utilizzare un vasetto di plastica forato (usato per le piante acquatiche)

Per quanto riguarda il tubo di mandata utilizzate un tubo in Pvc da 25 mm o un semplice tubo di gomma.

Nel primo primo caso dovrete incollare il tubo ai corrispettivi gomiti creando un percorso più lineare possibile.

La pompa di mandata deve essere abbastanza potente almeno 2500-3000 l/h. Per avere un buon sistema auto-innescante è necessario fare molto attenzione al collegamento del tubicino di aspirazione dell'aria al venturi della pompa.

La pompa, infatti, grazie a questo sistema aspirerà l'aria raccolta all'interno del tubo innescando così un un flusso continuo di acqua dall'alto dell'acquario verso la Sump.

Per garantire un perfetto funzionamento dell'overflow è necessario pulire le griglie del vasetto ogni due settimane o in corrispondenza dei periodici lavori di manutenzione.

 

Letto 11150 volte
Altro in questa categoria: « CO2 fatta in casa
Devi effettuare il login per inviare commenti